Tecnica

Moto da viaggio, semplicemente.

Come nei migliori impianti hi-fi, dove l’unico controllo è il volume, l’unica regolazione disponibile durante la marcia in una moto vera, deve essere l’acceleratore,

Seguendo questo principio, Alter Ego ha scelto come base di partenza una meccanica moderna, prestante e affidabile, che allo stesso tempo potesse mantenere inalterate quelle caratteristiche emozionali che il centauro ricerca in un prodotto di questo tipo. L’idea era ed è quella di una ciclistica che richiamasse quella delle moto del passato, senza però scendere a compromessi in termini di tenuta di strada, frenata e maneggevolezza.

La scelta è caduta in modo naturale sulla Suzuki V-Strom 650, bicilindrico esteticamente bello e gustoso da guidare, la cui ciclistica e la ruota ant. da 19″ richiamano, non a caso, proprio le moto degli anni 70′. In linea con la filosofia ispiratrice del progetto, vari interventi sono stati effettuati, sull’assetto e l’impianto frenante e hanno comportato l’eliminazione di sovrastrutture e diversi chilogrammi (fino a c.a. 25 kg), di tutto ciò insomma al di la dell’essenziale. Il risultato è una moto concreta, di sostanza e non esagerata, con uno stile lineare, un ideale e concreto punto di incontro tra una special sportiva, per ciclistica e doti tecniche e una Touring, per affidabilità  e corposità  del motore. Una moto, insomma, che si ispira esplicitamente a quelle degli anni 70′ con la tecnologia affidabile e prestazionale dei migliori prodotti di oggi.

I principi che hanno tracciato la progettazione sono essenzialmente i seguenti: la centralizzazione delle masse e la riduzione di quelle non sospese, la corretta postura e la sensibilità  dei comandi, il controllo dei trasferimenti di carico. Da ottenersi con una maniacale riduzione delle inerzie.

“Il tutto in stile rigorosamente contrappuntistico dove ogni componente deve avere valore estetico singolarmente e complessivamente” come affermava il grande compositore J. S. Bach. Data l’esperienza musicale il riferimento non è casuale poichè in questo settore Alter Ego produce strumenti ad arco, pezzi studiati uno ad uno per una clientela di nicchia molto esigente.